Il Premio Fiammetta Sciacca è un riconoscimento artistico/culturale fondato da Stefania Licata, Federico Lupo e Rocco Micale in collaborazione con la Galleria Le Nuvole, la Casa Editrice Il Palindromo e con il benestare della famiglia e di Edoardo Gioè, figlio di Fiammetta Sciacca.

Il Premio, interamente dedicato alla docente palermitana di storia dell’arte moderna e di storia dell’arte contemporanea, è rivolto alle/agli ex studenti delle Accademie di Belle Arti che hanno discusso una tesi in storia dell’arte.
Le tesi candidate verranno lette e valutate da una commissione composta da cinque membri tra organizzatori del Premio ed esperti/e del settore artistico-letterario.
 Sarà cura degli/delle studenti o dei/delle relatori/relatrici, in seguito all’annuncio dell’inizio dei lavori, candidare le proprie tesi secondo le modalità descritte nel regolamento.

Il Premio sarà costituito da una scultura creata da Giovanni Lo Verso e grazie alla collaborazione con la casa editrice Il Palindromo si renderà il Premio ancora più concreto con la pubblicazione della tesi vincitrice.

 

Le tesi premiate faranno parte di una collana di libri dal nome “L’Elefante” che verrà conservata nelle biblioteche delle Accademie italiane che accetteranno la proposta e in altre strutture e librerie che vorranno accogliere l’iniziativa.
Infine, il Premio Fiammetta Sciacca è un progetto che guarda lontano e si propone di coinvolgere, dalla seconda edizione in poi, anche le altre Accademie di Belle Arti italiane e in futuro le Facoltà di Belle Arti
estere. Sarà un inizio di un viaggio continuo all’interno della critica e della storia dell’arte.


CHI CI SOSTIENE